L'Azienda Autonoma di Cura Soggiorno e Turismo Isola di Capri, con sede in Capri, Piazzetta Cerio 11, rende noto che intende ricercare un immobile - o porzione - ad uso ufficio in locazione, da adibire a sede legale ed amministrativa.
L'immobile dovrà avere le seguenti caratteristiche:
-consistenza complessiva compresa di circa 130 mq;
-una superficie non inferiore a mq 80 da destinare ad uffici;
-una superficie non inferiore a 50 mq da destinare a deposito/archivio;
- razionale distribuzione dei locali, preferibilmente su un unico piano e/o con idonea continuità e collegamento orizzontale e/o verticale in modo da facilitare l'accesso al pubblico anche di persone disabili, con autonomia funzionale e/o di accessi indipendenti;
- ubicazione nei comuni di Capri o di Anacapri.
Costituisce requisito preferenziale l'ubicazione nel Comune di Capri e l'immediata disponibilità dell'immobile
Si specifica, altresì, che:
la destinazione dell'immobile è ad uso ufficio ovvero quale sede istituzionale dell'Azienda autonoma di Cura Soggiorno e Turismo e deve rispondere alle norme sismiche ed alle prescrizioni dello strumento urbanistico, con distribuzione degli spazi e dotazione impiantistica adeguata ad una destinazione d'uso ad «ufficio di tipo strutturato»;
il sovraccarico per i solai delle zone ufficio e delle zone deposito/archivio deve rispondere ai requisiti di legge;
i locali devono essere rispondenti alle norme in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (D.L.vo 81/08), alle prescrizioni di cui al Decreto legislativo 503/96, alla normativa vigente in materia di eliminazione delle barriere architettoniche nonché alla normativa in materia di prevenzione incendi. Gli impianti devono essere conformi alle norme di sicurezza vigenti;
il numero complessivo di postazioni di lavoro stimate è 5

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA
La proposta, sottoscritta dal proprietario o, se il proprietario medesimo è una persona giuridica, dal legale rappresentante della stessa, dovrà indicare:
a) l'indicazione dell'indirizzo completo dell'immobile (toponomastica esatta);
b) il titolo di provenienza dell'immobile;
c) l'assenza dello stato fallimentare, concordato preventivo, liquidazione coatta o amministrazione controllata o pendenza di una di tali procedure (a carico della persona giuridica, per l'impresa, o della persona fisica o suo coniuge) né di altre condizioni che possano inficiare il perfezionarsi del contratto di locazione;
d) l'assenza di condanne penali o misure di prevenzione o sicurezza per reati contro il patrimonio, la Pubblica Amministrazione o per reati di tipo mafioso sulla base della normativa vigente;
e) la dichiarazione di conformità allo strumento urbanistico vigente;
f) la dichiarazione della classe energetica dell'edificio (D. Lgs. 192/2005);
g) l'indicazione del canone complessivo annuo di locazione richiesto, espresso in cifre e in lettere, distinguendo tra importo imponibile ed IVA (se dovuta), per un contratto di sei anni, rinnovabile alla scadenza per ulteriori sei anni, con diritto di recesso a favore del conduttore decorsi quattro anni, dato con preavviso di almeno sei mesi;
h) l'indicazione ove presenti degli eventuali oneri di gestione e condominiali relativi all'immobile offerto;
i) la documentazione fotografica degli spazi interni ed esterni;
l) la planimetria, in scala adeguata, del lotto con indicazione degli accessi
m) le caratteristiche delle strutture, della dotazione impiantistica, elettrica, di cablaggio passivo per rete dati/fonia e di climatizzazione/condizionamento con relative relazioni tecniche esplicative;
n) potranno essere presentate relazioni tecniche a chiarimento o integrazione di quanto sopra richiesto.
Si precisa che l'eventuale locazione dell'immobile potrà aver luogo solo a seguito della presentazione, da parte dell'offerente, della seguente documentazione:
a) dichiarazione asseverata, rilasciata da un tecnico appositamente incaricato e regolarmente iscritto all'albo professionale attestante che l'immobile:
- è rispondente alla normativa vigente in materia di conformità impiantistica (L. 46/90 e successive modifiche e integrazioni);
o è rispondente alla normativa vigente in materia di superamento delle barriere architettoniche (L. 13/89 e successive modifiche e integrazioni);
o è rispondente alle prescrizioni di cui all'allegato IV del D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche e integrazioni ("Requisiti dei luoghi di lavoro") in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
o è legittimo sotto il profilo urbanistico edilizio, con indicazione del relativo titolo abilitativo (permesso di costruire, concessione edilizia, D.I.A. ecc.) e della destinazione d'uso; b) certificato prevenzione incendi rilasciato dai Vigili del Fuoco, ove previsto;
c) certificato rilasciato dal comune all'amministrazione locataria attestante che la destinazione ad uso "ufficio" è pienamente compatibile con gli strumenti urbanistici vigenti;
d) copia del certificato di agibilità;
e) certificazioni delle strutture, della dotazione impiantistica, elettrica e di cablaggio passivo per rete dati/fonia;
f) attestato di certificazione energetica dell'edificio (D. Lgs. 192/2005).
L' Azienda procederà a valutare le proposte ritenute rispondenti alle proprie esigenze tenendo conto principalmente:
- del canone di locazione;
- dello stato strutturale dell'immobile;
- dello stato manutentivo dell'immobile;
- delll'ubicazione dell'immobile, con preferenza per la localizzazione nel Comune di Capri in zona centrale o semi centrale;
- delle risultanze della documentazione prodotta e delle dichiarazioni fornite inerenti la regolarità ed il rispetto della normativa relativa alla sicurezza, all'urbanistica, all'edilizia e all'impiantistica;
TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA
La proposta dovrà pervenire in busta chiusa, sigillata e siglata, entro il giorno 15/04/2014 alle ore 13:00, al seguente indirizzo e riportare la dicitura seguente:

AZIENDA AUTONOMA CURA SOGGIORNO E TURISMO
ISOLA DI CAPRI
Piazzetta Cerio 11 80073 Capri
"Ricerca immobile uso ufficio in favore dell'Azienda"

Il presente avviso ha la finalità di porre in essere una ricerca di mercato che non vincola in alcun modo l'Azienda, la quale potrà, dunque, condurre ulteriori o diverse trattative in relazione anche ad altri immobili. Pertanto la presentazione delle offerte non costituisce aspettativa per le parti offerenti. Con la partecipazione al presente annuncio l'offerente prende espressamente atto che l'Azienda non ha alcun obbligo di comunicazione di esito dell'indagine e che, per l'effetto, è esclusivo onere dell'offerente richiedere informazioni sullo stato del procedimento.
Si precisa inoltre che:
- l'Azienda non riconoscerà alcun diritto di intermediazione ad operatori ed agenzie del settore immobiliare che faranno pervenire offerte in nome e per conto dei propri clienti;
- l'Azienda non riconoscerà alcun compenso per le spese sostenute per la presentazione della proposta;
- l'Azienda si riserva la facoltà di richiedere chiarimenti in relazione alle offerte pervenute;
- l'Azienda, successivamente all'esame delle offerte, si riserva la facoltà di effettuare sopralluoghi dell'immobile senza che ciò costituisca aspettativa per le parti offerenti;
- l'Azienda, successivamente all'esame delle offerte, si riserva la facoltà di effettuare verifiche sull'affidabilità del locatore in merito, ad esempio, alla regolarità contributiva;
- i dati raccolti saranno trattati, ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003, esclusivamente nell'ambito della presente ricerca di immobili;
- eventuali richieste di chiarimenti e/o informazioni in merito al presente avviso potranno essere effettuate al responsabile di procedimento Dott. Anna Federico presso L'azienda Autonoma di Cura Soggiorno e Turismo - Isola di C apri - Piazzetta Cerio n. 11.

Capri, 10.03.2014

Il Commissario Straordinario
Avv. Fernanda Speranza