Archeologia

La Grotta Azzurra

La Grotta Azzurra deve non la sua scoperta, ma la sua rivelazione alla passione romantica di due turisti tedeschi che visitarono Capri nel 1826: uno scrittore, Augusto Kopisch, e uno pittore, Ernesto Fries. Ma...

Villa Jovis

La villa occupa il promontorio orientale dell'isola, di fronte alla Punta della Campanella, in posizione dominante lo stretto delle "Bocche di Capri". Già "frugata" in età...

Villa di Damecuta

La villa, collocata all'estrema punta nord-occidentale dell'isola, nell'attuale comune di Anacapri, fu messa in luce da Amedeo Maiuri tra il 1937 e il 1948 dopo che il fondo in cui essa era sepolta fu...

Scala Fenicia

La Scala Fenicia, tracciata dai primi colonizzatori Greci, è stata l'unica via di comunicazione tra Marina Grande e le parti alte dell'isola fino al 1877. Le merci erano trasportate sul capo dalle...

Palazzo a Mare

Costruita in riva al mare e ancora denominata "Palatium", fu la residenza preferita da Ottaviano Augusto. Restano pochi ruderi dopo le continue spoliazioni subite, specie nel XVIII secolo. Si estendeva...

Grotta di Matromania

La Grotta di Matromania, seminascosta in mezzo al grandioso scenario delle rupi che cadono a picco lungo l'estremo versante sud-occidentale dell'isola, conserva indubbiamente nel nome il ricordo della...

Capri, restauro archi di sostruzione

Zona Imperiale Augustea - Via Palazzo a Mare 29 Immagini di Lina Nappi Camminamento che dal nucleo centrale della villa augustea, denominata "palatium", passando per il giardino Xystus (vecchio...


Logo Azienda e Logo Regione