Questo romantico e suggestivo castello, i cui ruderi si ergono sulle rupi a nord-est di Anacapri, al centro di una riposante macchia mediterranea, deve il suo nome alla più tremenda incursione subita dall'isola, nel 1535, da parte del corsaro algerino Kair-ed-Din, soprannominato "Barbarossa".
È probabilmente la maggiore fortificazione di età bizantina. Fu costruita con materiale proveniente da costruzioni romane.
Oggi, oltre ad alcuni ruderi, rimane solo il nucleo centrale del castello.
In alcune stanze è allestito un piccolo centro di ricerca ed osservazione ornitologica gestito dalla Fondazione svedese Axel Munthe.
La visita è interessante anche dal punto di vista botanico.

Villa San Michele
Viale Axel Munthe 34
80071 Anacapri
Tel. +39 0818371401
Fax +39 0818373279

Sito ufficiale
Clicca qui

Orario di visita
Un'ora prima della chiusura del Museo
Prenotazione obbligatoria: tel. +39 0818371401 o al book-shop del Museo

Ingresso libero

Orari di apertura Museo Axel Munthe
Gennaio-febbraio: 9.00-15.30
marzo: 9.00-16.30
aprile: 9.00-17.00
maggio-settembre: 9.00-18.00
ottobre: 9.00-17.00
novembre-dicembre: 9.00-15.30