Fu costruita tra il 1698 ed il 1719 per volere di Madre Serafina con l'annesso convento delle Teresiane.
Il nucleo originario è costituito dalla soppressa chiesa di San Nicola e da un piccolo chiostro. La chiesa, progettata da A. Vaccaro, è a pianta ottagonale inscritta in croce greca.
Il pavimento, su disegno del Solimene, riproduce scene del Paradiso Terrestre e fu eseguito in maiolica dal Leonardo Chiaiese, "mastro riggiolaro" napoletano.

Come arrivarci
Piazza San Nicola, 1
Da Piazza Vittoria, per via G. Orlandi, dopo la Casa Rossa (5 min.).

Orario di visita
Novembre-Marzo 10.00-14.00
Aprile-Settembre 10.00-19.00
Ottobre 10.00-17.30

Ingresso , 3,00

Tel. 081 837 2396

www.chiesa-san-michele.com