L'isola Azzurra si apre agli scorci selvaggi dell'inverno marinaro, tra silenzi e colori che, nei week-end di sole, sono punteggiati dalle apparizioni di vip e personaggi del jet-set internazionale: sbarcano per godersi preziosi momenti di relax nelle loro dimore da sogno.
Ville aperte alla privacy ed al panorama, ora custodite tra il Monte
Solaro e il Monte Tuoro, ora più spiccatamente vicine alle propaggini
costiere che, tra Capri ed Anacapri, disegnano una inconfondibile mappa di architetture e giardini che si integrano alla perfezione con le più tipiche ed antiche case capresi.
Questi sono i luoghi domestici di Giuseppe Faiella, ovvero l'inossidabile Peppino Di Capri, che gode, a Castiglione, di, un colpo d'occhio che continua ad ispirare le sue melodie di successo. E qui, accompagnato da una colonna sonora evergreen, c'è il "buen retiro" creativo di Rocco Barocco, in via Occhiomarino; di Alda Fendi, in via Tragara; di Wanda Ferragamo, di Fiona Winter Swarosky ed ancora, in via Torrina, a Villa Quattro Venti (proprio nel cuore geografico dell'isola), si rifugiano Silvia e Christian De Sica, coppia regina di simpatia non solo durante le interminabili feste di stagione. Più lontano, verso Sud, in via Migliera, torna Keanu Reeves; mentre sul versante opposto, in via Palazzo a mare, spunta il gioiello di Edwige Fenech, cui fa da pendant, a Damecuta, la villa di Antonio D'Amato, il presidente della Confindustria, che ospita i big della politica e dell'alta finanza in un happening autunnale che entra puntualmente negli annali. Apparizioni, queste e tante altre, che rafforzano il mito di Capri. Anche se l'estate è ancora lontana.