Dici Capri e pensi alla celebre “piazzetta”, alla Dolce vita di una volta, ai Faraglioni e alla Luna caprese. O peggio, alle griffe che avanzano stile 5th Avenue, alle starlette di oggi che fanno tanto rumore e poca storia. Ma al di là dei clichè, degli amarcord, c'è una Capri di indirizzi segreti il cui fil rouge è il design, la ricerca del bello “fuori dagli schemi”, del particolare prezioso ed unico. Ecco allora un vademecum per scoprire il lato up to date dell'Isola azzurra. Tra alberghi, Spa, gallerie d'arte e shopping di nicchia.